Gioca a Geocaching

Se puoi uscire di casa il geocaching è un gioco da fare da soli o in compagnia a costo zero. Si tratta di una caccia al tesoro diffusa in tutto il mondo, con una app dedicata e anche un sito internet italiano. Gli utenti posizionano un tesoro che può essere qualsiasi cosa, in genere una scatolina con qualche oggetto dentro. Non esistono limiti alla fantasia anche per quanto concerne le tecniche di camuffamento dei geocache, utilizzate con il fine di renderne difficile un eventuale ritrovamento casuale. I geocacher più appassionati dipingono o modellano i propri contenitori in modo che siano perfettamente integrati nel luogo in cui vengono nascosti. Gli altri giocatori devono risolvere un enigma più o meno complesso per trovarlo. Ci sono milioni di obbiettivi e una vasta community con cui condividere l’esperienza, metti alla prova le tue capacità da cercatore di tesori.

Alcune Tipologie di Geocaching

  • Tradizionale: il classico e più diffuso geocache, solitamente caratterizzato da una scatola impermeabile che, a seconda della dimensione, contiene un logbook e vari oggetti. Le coordinate indicate sulla pagina sono quelle dove è nascosto il cache.
  • Multi-cache: una specie di caccia al tesoro all’interno del geocaching. Le coordinate fornite sulla pagina web della cache corrispondono ad uno o più indizi che consentono di raggiungere altre coordinate o un altro luogo, dove è possibile trovare o la cache finale oppure altri indizi… sino a raggiungere il luogo finale dove è nascosta una cache tradizionale. Gli indizi possono essere di tipo fisico, ossia una cache che contiene al suo interno le informazioni per lo step successivo o per il punto finale, oppure di tipo virtuale, dove gli indizi vengono acquisiti dall’ambiente circostante (spesso tramite semplici operazioni matematiche). In diversi casi sono stati utilizzati questi tipi di cache per creare itinerari turistici all’interno di una città, di un borgo o di aree ristrette.
  • Mistery/Puzzle: È il tipo di cache ‘jolly’, da utilizzare quando, ad esempio, per trovare il contenitore finale è necessario risolvere un quiz, un rompicapo o cercare informazioni in rete. Appartengono a questa categoria i “Challenge cache”, ossia cache che possono essere loggati solo dopo aver dimostrato di avere completato una specifica prova (tipo trovare un determinato numero di cache in una specifica area, ecc.).

Inizia la tua avventura!

3 passi per iniziare la tua avventura

Crea un account online o tramite l’app Geocaching® per visualizzare una mappa di tutti i geocache vicino a te.

Usa l’app per navigare verso un geocache nelle vicinanze. Non dimenticarti la penna!

Una volta trovato il geocache, firma con data il logbook. Posiziona il geocache esattamente dove l’hai trovato e logga la tua esperienza online.

RIPROVIAMO